//
Archivi

Da manager a mammager

Questa categoria contiene 5 articoli

Invito al battesimo di Samuele

Il gran giorno è arrivato! Battezziamo Samuele. A Maggio, il mese di Maria per eccellenza. A ridosso della pentecoste, per l’esattezza: il 14 Maggio 2016 alle 17.00. Aggiungo poco altro, ma altrettanto importante: 1) saremo felici di condividere con chi può e chi vuole questo giorno per noi, ma soprattutto per Samuele, così speciale; 2) il … Continua a leggere

Finte mamme: qualche mito da sfatare.

Se ne sentono tante al giorno d’oggi, per carità. Ma alcune secondo me sono peggiori di altre. Il senso di questo post? Sfatare i miti della generazione “finte mamme”. Almeno 3, quelli fondamentali. Un tempo, fare figli era una cosa naturale, un lavoro – nel senso buono del termine – e dedicarsi a loro era … Continua a leggere

Meglio mamma che sindaco.

Cara Giorgia Meloni, innanzitutto tanti auguri! Ti è stato affidato il futuro del mondo: una cosa bellissima e di grande responsabilità. Molto più che fare il sindaco. Decisamente. Per essere madri bisogna essere donne. E questo è già un potere: unico, inimitabile, impagabile. Una Vera Grazia. Meglio mamma che sindaco. Indubbiamente. Perché una mamma cresce … Continua a leggere

Primo figlio: consigli per gli acquisti.

Potevo scrivere di tutto o di una sola cosa. Alla fine, ho deciso di darvi degli spunti sulle questioni fondamentali per ogni credo e provenienza: vestitini, giochi e utilities. Non so se ci sono riuscita, ma andavo in cerca di un post del genere (che non ho trovato) quando ero in cinta, quindi mi faccio … Continua a leggere

Letture consigliate alle neo mamme. E anche ai papà.

Mamme si nasce. Nel senso che, per natura, al di là del fatto di poter o meno generare un figlio, un po’ mamme lo si è sempre a prescindere. Con gli amici, col marito, col datore di lavoro, col vicino di casa. E’ un fatto congenito, innato, naturale a priori. Per questo io non credo … Continua a leggere

SOS Allattamento: cosa fare se si hanno difficoltà

Io all’inizio ne ho avute tante, di difficoltà. E l’inizio è certamente determinante su una donna per “scegliere” di allattare o meno. A parte la difficoltà fisica che può presentarsi subito (ma anche no) per questioni più o meno complesse, una buona riuscita dell’allattamento dipende, secondo me, da quanta importanza noi gli diamo: da quanto … Continua a leggere

I primi 90 (quasi) giorni di mamma e papà

26 Novembre ore 13.15, ospedale Gemelli di Roma: è nato Samuele. 3.200 kg per 49 centimetri di ragazzo. Parto veloce, travaglio tranquillo, il tutto in 5 ore: ci avevano detto che sarebbe stata ben più lunga e dura (dato il primogenito e la mamma quarantenne); ci avevano detto anche che sarebbe nato ben oltre il termine previsto del 8 dicembre 2015 (…infatti è nato il 26 novembre 2015); ci avevano detto tante altre cose, ma… Continua a leggere

Come spendere l’ultima attesa mentre si è ancora in dolce attesa?

Non so voi, ma io che venivo – secondo me – da una situazione di “perfetto controllo” del mondo circostante e piena padronanza di me stessa, quando ho scoperto di essere incinta (e non è stato un “incidente”) ho avuto due reazioni immediate: una è stata “Uh, che meraviglia: e chi se lo poteva immaginare … Continua a leggere

Foto a casaccio

Non sono state trovate immagini Instagram.

Mamma creativa? Visita PCIUX!

Visita il mio sito per il fai da te!

Tutti i post